Home > News > Perugia Museo archeologico nazionale

Perugia Museo archeologico nazionale

Venerdì 26 maggio esposizione di disegni e calchi

arteriprodotta

Venerdì 26 maggio, alle ore 10.30 sarà inaugurata la mostra L’arte riprodotta. Disegni e calchi dal museo con elaborati realizzati al museo dai ragazzi della IVB dell’indirizzo Figurativo Misto dell’Istituto Omnicomprensivo “Bernardino di Betto” di Perugia. L’evento è stato concepito nell’ambito del Progetto Alternanza Scuola e Lavoro e a seguito di una convenzione tra la scuola e il Polo museale dell’Umbria. Gli studenti sono stati ospiti del MANU nei mesi di gennaio e febbraio di quest’anno dedicandosi, tra l’altro, alla riproduzione di reperti illustrati nel corso di visite guidate. L’esposizione comprende anche copie di opere i cui originali sono conservati in musei italiani ed esteri. Tra queste figurano la statua bronzea di Germanico, il rivestimento dei carri di S. Mariano, la testa di Hypnos da Civitella D’Arna, gemme della collezione medicea e di Berlino. I disegni sono stati suddivisi in sezioni. Si parte dai lavori grafici, seguono quelli riguardanti il complesso architettonico di S. Domenico e le urne cinerarie etrusche, quindi le terrecotte architettoniche, gemme, sculture, bronzi e a soggetto libero.

Ingresso gratuito per tutti i partecipanti.