Home > News > Gli amuleti di Bellucci

Gli amuleti di Bellucci

Venerdì 13 ottobre, incontro con Giancarlo Baronti

Amuleti collezione Bellucci

In occasione del ripristino dell’illuminazione della sala, venerdì 13 ottobre, alle ore 17.00, incontro con Giancarlo Baroni al Museo archeologico nazionale dell’Umbria. Lo studioso, cui si deve l’attuale esposizione degli amuleti, parlerà dell’importante collezione messa insieme da Giuseppe Bellucci (1844-1921) che ha dedicato alla questione  un’attenzione organica, provvedendo alla ricerca, raccolta e catalogazione dei materiali. L’esposizione riveste pertanto un notevole interesse culturale, dovuto alla rarità degli oggetti, e alla valenza terapeutica assegnata loro dai ceti popolari in un periodo ancora non medicalizzato.
Si tratta di un’organica raccolta, la più grande d’Europa, costituita da oggetti terapeutici e strumenti magico-religiosi prodotti e utilizzati in Italia centrale.