Home > Eventi > Rendez Vous Patrimonio e Contemporaneità

Rendez Vous Patrimonio e Contemporaneità

Spoleto, Rocca Albornoziana 4 e 5 ottobre 2019

locandina_rendez_vous_Nacera_Belaza_r

Venerdì 4 e sabato 5 ottobre doppio appuntamento alla Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto per la rassegna “Rendez Vous Patrimonio e Contemporaneità”.

L’evento, a cura dell’Associazione Evidanse – Rendez Vousin collaborazione con il Polo Museale dell’Umbria e il Museo Nazionale del Ducato di Spoleto, prevede venerdì 4 ottobre alle ore 19.00 nel Salone Antonini della Rocca Albornoz lo spettacolo “Le Cri” (L’Urlo)”. Questo lavoro coreografico è stato creato nell’ambito delle “Rencontres Chorégraphiques Internationales de Seine-Saint-Denis” 2008 – Prix de la Révélation chorégraphique de l’année 2008.

La Compagnia Nacera Belaza è una delle compagnie più innovative nel panorama internazionale della danza contemporanea. Danza che certe volte è una “non danza”, fatta di studi sul corpo e sul movimento che superano il concetto di coreografia. È il caso sicuramente di “Le Cri”. La coreografa Nacera Belaza, insieme alla sorella, parte dalle proprie origini islamiche (geograficamente algerine) e ci propone uno spettacolo essenziale e concettuale. In questo spettacolo minimalista ed espressivo convivono magicamente l’ascesi e il piacere, lo spiritualismo e una discreta forma di sensualità, lungo il dipanarsi di un grido interiore di libertà.

Al termine dello spettacolo è previsto un aperitivo.

Sabato 5 ottobre è in programma, a partire dalle ore 10.00, un incontro-conferenza dal tema “L’Arte per la valorizzazione del Patrimonio, per un Patrimonio in Movimento” alla presenza della coreografa Nacera Belaza, durante il quale sarà trattata la tematica della Danza nei Monumenti, la Danza e l’Architettura, la Danza e la Storia, la Danza e la Terra e l’importanza dell’Arte per la valorizzazione del Patrimonio, per un Patrimonio in Movimento. La coreografa Nacera Belaza, collaboratrice dei “Monuments Nationaux Français”, presenterà il suo lavoro di Danza in Situ nei luoghi patrimoniali più emblematici a livello internazionale.
Il programma prevede inoltre “Rendez Vous Parola ai giovani” che vedrà la partecipazione all’iniziativa dei ragazzi delle classi quarte del Liceo Linguistico e del Liceo Artistico “Sansi-Leonardi-Volta” di Spoleto, che realizzeranno un reportage dello spettacolo con foto e video e un’intervista alla coreografa.

 

Ingresso libero allo spettacolo di venerdì 4 ottobre e alla conferenza di sabato 5 ottobre 2019.