Home > Eventi > Riaperture dei siti della DRMusei Umbria

Riaperture dei siti della DRMusei Umbria

I nuovi orari di riapertura dei siti museali della DRM Umbria

Riapriamo in sicurezza sito

Si comunicano di seguito le riaperture dei siti dopo l’emergenza Covid 19

Riapertura 2 giugno 2020

Museo archeologico nazionale dell’Umbria, Museo archeologico nazionale di Orvieto, Museo archeologico nazionale di Spoleto, Area archeologica di Carsulae e Palazzo Ducale di Gubbio

dal martedì alla domenica: 8.30-19.30 – ultimo ingresso ore 19.00; chiuso il lunedì

Ipogeo dei Volumni e Necropoli del Palazzone (Solo Antiquarium e Parco, Tomba chiusa)

martedì, mercoledì, venerdì e domenica: 9.00-13.30; gio-sab: 9.00-19.00 (solo nei mesi di luglio e agosto, per altri mesi: 9.00-18.30); chiuso il lunedì

Riapertura 3 giugno 2020

Teatro romano e antiquarium di Gubbio

(fino al 30 giugno) dal mercoledì alla domenica: 10.00-19.30 – ultimo ingresso ore 19.00; chiuso il lunedì e martedì

(dal 1 luglio al 31 agosto) dal giovedì alla domenica: 10.00-19.30 – ultimo ingresso ore 19.00; chiuso il lunedì, martedì e mercoledì

Necropoli di Crocifisso del Tufo

dal mercoledì al sabato e le prime due domeniche del mese: 10.00-19.00; chiuso il lunedì, martedì e la 3° e 4° domenica del mese

Riapertura 4 giugno 2020

Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto

dal giovedì alla domenica: 10.00-19.00 (ultimo ingresso 18.15); chiuso il lunedì, martedì e mercoledì

Riapertura 7 giugno 2020

Villa del Colle del Cardinale

tutte le domeniche e festivi: 10.00-19.00

Castello Bufalini

tutte le domeniche e festivi: 10.00-13.00 e 15.30-18.00

Riapertura 12 giugno 2020

Tempietto sul Clitunno

il venerdì e il sabato: 14.15-19.45 (ultimo ingresso 19.30); chiuso il lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e domenica. Possibili visite per gruppi di almeno 10 persone con prenotazione allo 0743223055.

Regole per visitare i luoghi di cultura in sicurezza

  1. È vietato l’accesso a chi presenti una temperatura superiore a 37.5° o sintomi influenzali.
  2. È obbligatoria la misurazione della temperatura tramite termoscanner o termometro prima dell’ingresso in biglietteria: in alternativa dovrà essere presentato modulo di autocerificazione.
  3. È obbligatorio rispettare la distanza di sicurezza di almeno 1 metro.
  4. Per l’accesso è obbligatorio indossare la mascherina e la sanificazione delle mani, tramite gli appositi dispenser messi a disposizione in biglietteria, nel percorso museale e nei bagni.
  5. L’uso dell’ascensore è riservato alle persone con difficoltà motorie e a un solo accompagnatore.
  6. L’ingresso in biglietteria e al bookshop è consentito a una persona alla volta, per un massimo di due persone all’interno degli spazi.
  7. In biglietteria sarà comunicata l’eventuale sospensione degli ingressi, qualora si raggiungesse il numero massimo della capienza consentita.